........attendi qualche secondo.

#adessonews solo agevolazioni personali e aziendali.

per le ricerche su Google, inserisci prima delle parole di ricerca:

#adessonews

Siamo operativi in tutta Italia

Economia, Italia: per il Fondo Monetario Internazionale buone stime di crescita

“Una robusta ripresa è attesa per il 2021 sostenuta dalla campagna per le vaccinazioni, anche se restano incertezze”. E’ quanto si legge in una nota del Fmi (Fondo Monetario Internazionale) che, parlando dell’Italia, dichiara che gli aiuti messi in campo “saranno necessari fino a quando la ripresa non sarà decollata”.

“La politica di bilancio dovrebbe continuare a fare da cuscinetto agli effetti economici della pandemia tramite misure temporanee e mirate, insieme a un credibile piano di riduzione del debito pubblico nel medio termine”, sottolinea il Fmi.

Il Fmi migliora le stime di crescita dell’Italia.

Il Pil quest’anno è atteso crescere del 4,3% mentre nel 2022 segnerà un +4%. In aprile il Fondo aveva previsto una crescita del 4,2% per il 2021 e del 3,6% per il 2022. L’outlook economico dell’Italia “dipende” dall’andamento della pandemia, “dall’entità dei cambiamenti strutturali, e dall’efficacia delle politiche economiche e sanitarie”, afferma il Fmi nel comunicato sulla conclusione delle consultazione del 2021 per l’Article Iv dell’Italia. Il Fmi prevede per quest’anno un deficit all’11,8% e un debito al 159,9%.

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Source

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

Finanziamenti – Agevolazioni

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: